Follow by Email

martedì 13 novembre 2012

Olympus OMD E-M5 + Zuiko 14-54 II + FLASH + BATTERY GRIP

Ecco qua la mia configurazione da combattimento :-) il corpo si sposa alla perfezione con la lente,il tutto è perfettamente bilanciato e relativamente leggero.





lunedì 12 novembre 2012

Fiore stilizzato


Quando l'ispirazione langue si fanno i conti

Ci sono sempre momenti alti e bassi nella vita e la fotografia non fa eccezione per quanto mi riguarda. Ultimamente sto vivendo un periodo di bassi per quanto riguarda gli scatti, un po’ per mancanza di tempo, un po’ per mancanza di idee ed un po’ per stanchezza fisica. Da un lato mi dispiace vedere la mia attrezzatura ferma la nello sgabuzzino ma d’altro canto anche fare foto tanto per usarla senza un fine, senza una idea o almeno un soggetto che mi stimoli non mi và.

Solitamente questi periodi di “astinenza” durano da uno a due mesi e poi come per magia ritorna l’entusiasmo, la mente elabora idee e progetti più velocemente di quanti ne riesca ad eseguire e mi accorgo che la crisi era solo passeggere e che l’amore in realtà non era sparito.

Il brutto nei momenti di crisi è la lucidità con cui si osserva il proprio corredo, lo si mette in relazione alle spese affrontate e all’utilizzo che uno ne fa. Nel mio caso mi sono fatto molte volte questi conti fin da quando utilizzavo reflex analogiche e relative lenti. Se penso a quanti soldi ho speso in attrezzatura mi vengono i brividi, facendo un paio di conti al volo in 20 anni di fotografia ho speso non meno di 12.000 euro in attrezzatura varia tra lenti, corpi, flash ecc…una cifra astronomica se si pensa che non sono un professionista e non campo di fotografia.

Vale la pena spendere così tanto?

Io credo di sì se il risultato finale appaga, ci sono foto che se non hai la giusta lente non puoi fare e per come vivo io la fotografia, fatta di scatto e non di ritocco in post produzione, il riuscire a portare a casa il risultato così come lo avevo in mente è sempre fonte di grande soddisfazione personale.