Follow by Email

martedì 7 maggio 2013

Confronto Lumix 35-100 con Canon 70-200

A proposito delle differenze di peso e dimensioni degli zoom f2.8 offerti da Canon e Panasonic a parità di focale coperta e luminosità vi posto una immagine degli stessi.

La prima è un corpo Canon con il 70-200 f2.8, la seconda monta il 70-200 f4 e la terza mostra la GH3 con su il Panasonic 35-100 f2.8 (70-200 equivalente).

Come si vede a parità di luminosità e copertura focale le dimensioni dell’attrezzatura sono a favore del connubio Panasonic che personalmente apprezzo moltissimo proprio per questo. Probabilmente in tal senso con la GH3 e i due zoom f2.8 Panasonic ha superato Olympus per quanto riguarda l’ergonomia corpo-lenti, ho tenuto in mano la GH3 e devo ammettere che è molto migliore come ergonomia rispetto alla mia OMD con montata l’impugnatura aggiuntiva senza contare che a livello di qualità dell’immagine ormai Panasonic non ha nulla da invidiare ai concorrenti pagando solo il nome del marchio poco associato al mondo fotografico.

A luglio potrei passare al corpo Panasonic abbandonando Olympus e tenendo solo i fissi da ritratto Zuiko perché fotografare vuole dire anche avere la giusta impugnatura e i giusti ingombri se si vuole fotografare serenamente anche se devo ammettere che lasciare la casa olympica un po’ mi dispiacerebbe ma di una em7 ancora non si sente nulla e la ep5 di cui girano le foto non mi attira per niente.

Per qualcuno un post come questo potrebbe essere di parte e forse è vero ma in realtà nasce dalla necessità di difendere la varietà dell’offerta fotografica presente sul mercato cercando di dimostrare che non esistono proposte serie solo da parte di una o due case produttrici ma che invece oggi l’utente avanzato ha a disposizione una miriade di possibilità ottime a cui attingere.

 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento