Follow by Email

mercoledì 7 maggio 2014

Problema micro mosso su Olympus OMD EM1 dovuto all'otturatore

Personalmente non ho riscontrato il problema ma leggendo vari forum stranieri pare che in molti abbiano avuto problemi di micro mosso con la EM1 nelle foto a tempi di scatto tra 1\250 e 1\180 causato dallo stesso otturatore che andrebbe a generare un movimento non compensabile a causa della leggerezza del corpo macchina. Proprio per venire in contro a questo problema, quindi riconosciuto da Olympus dopo i vari feed ricevuti, con l’aggiornamento 1.3 del firmware  è stata introdotta una voce nuova nel menù per quanto riguarda il l’anti vibrazione.

Prima dell’aggiornamento nella sezione scatto con apertura preventiva dell’otturatore il tempo minimo tra apertura della tendina e movimento otturatore era di 1\8 si secondo ed era utile per evitare micro mosso su treppiede. Oggi c’è anche la voce 0 secondi che abilita l’otturatore elettronico al posto di quello meccanico evitando così il movimento fisico che causava appunto il micro mosso e quindi una perdita di nitidezza.

Molti suggeriscono di lasciare impostata tale opzione e di abilitarla tramite menù rapido , in pratica dopo aver settato il ritardo di 0 secondi nel menù basta che scegliamo la funzione scatto singolo affiancata dal diamantino nella scelta del tipo di scatto voluto.

In questo modo quando faremo la nostra foto si aprirà la tendina ma non avverrà il secondo scatto dovuto all’otturatore meccanico mentre entrerà in funzione quello elettronico originariamente non previsto ma in Olympus si sono inventati questa soluzione ingegnosa.

Io devo ancora sperimentare la cosa ma a detta di molti la nitidezza delle foto aumenta anche di molto a seconda di quanto la macchina soffrisse prima di questo micro mosso da otturatore meccanico.

Nessun commento:

Posta un commento